venerdì 26 giugno 2020

Donne hanno cura della famiglia maschi distaccati secondo il presidente del Messico

Giovedì, il presidente messicano Andres Manuel Lopez Obrador ha suggerito che la tradizione delle donne che vivono a casa per prendersi cura dei familiari più anziani è stata la chiave per combattere la pandemia di coronavirus, suscitando critiche che i suoi commenti erano sessisti.

Questa non è la prima volta che il presidente del Messico, 66 anni, è stato accusato di fare commenti privi di empatia nei confronti delle donne.

"Le persone vogliono cambiare il ruolo delle

donne e questa è una delle cause giuste del femminismo, ma la tradizione in Messico è che le figlie sono quelle che si prendono maggiormente cura dei genitori. Noi uomini siamo più distaccati ", ha detto Lopez Obrador.

Mentre gli anziani nelle case di cura in Europa avevano sofferto della pandemia, gli anziani del Messico sono stati aiutati dall'usanza di essere curati a casa, ha aggiunto, aggiungendo che la "famiglia messicana è la più importante istituzione di sicurezza sociale" nel paese.

“Tradurre il pensiero del presidente del diciannovesimo secolo quando dice: gli uomini sono più distaccati, significa essere irresponsabili; le figlie si prendono cura dei loro genitori, si riferisce al lavoro non retribuito; la tradizione si riferisce al machismo; il femminismo vuole cambiare ruolo, vuole vera trasformazione ", ha detto su Twitter Martha Tagle, un legislatore del Partito del movimento dei cittadini.

L'hashtag AmloMachista, o sessista AMLO in riferimento alle iniziali del presidente, era di tendenza.

"AmloMachista insiste nel mandare le donne a essere" badanti ", ma abbiamo notizie per lui, siamo cittadine e siamo femministe che non tollereranno più la sua misoginia presidenziale", ha scritto Claudia Castello, che si descrive come sociologa e femminista, Twitter.

La reazione spinosa di Lopez Obrador all'inizio di quest'anno alle critiche sulla sua amministrazione per i brutali omicidi di donne in Messico ha infastidito le femministe e ha minato il suo sostegno tra le elettori femminili, contribuendo ad alimentare le proteste.

Lopez Obrador è stato criticato per non aver preso il virus abbastanza seriamente e aver spinto per una riapertura dell'economia troppo presto.

Il Messico ha il settimo numero di morti per coronavirus più alto del mondo con 25.060 decessi e 202.951 casi.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento