mercoledì 13 maggio 2020

Tempo delle donne non è solo due giorni all'anno

La citazione di Maxim Gorky - "Tutto ciò che è bello di una persona viene dal sole e dal latte materno" - è adatta in occasione della festa della mamma, scrive Neelanjana Singh. Ci sono solo due giorni all'anno in cui le donne vengono celebrate: la festa della mamma e l'8 marzo. Mentre non mi lamento, è vero che solo due giorni all'anno sono troppo pochi perché le donne possano essere capite e apprezzate.

Le donne sono diverse dagli uomini e sto

semplicemente prendendo in considerazione il riconoscimento delle molte differenze tra i sessi. Per esempio, considera la differenza nei requisiti nutrizionali. Le donne hanno bisogno di più ferro durante gli anni fertili che iniziano nell'adolescenza. Richiedono anche più proteine ed energia durante le fasi della gravidanza e dell'allattamento.

Purtroppo, in India, le donne soffrono di un'alimentazione più povera degli uomini. La malnutrizione nelle donne continua a essere una sfida in India, spiegando l'alto tasso di mortalità materna. Potrebbero esserci molte ragioni per questo, ma la disuguaglianza di genere è una di queste. In molte famiglie del nostro paese, le donne sono ancora le ultime a mangiare, dopo aver nutrito l'intera famiglia, e accontentano di tutto ciò che è rimasto. Inutile dire che la disuguaglianza di genere deve essere affrontata non solo affinché le donne possano vivere come cittadine rispettate e legittime, ma anche per il bene di una popolazione sana.

Diamo un'occhiata al ruolo fondamentale che le donne possono svolgere nel benessere della famiglia. Una mia paziente, una donna che è entrata con obesità e diabete, ha fatto il punto per inculcare buone abitudini alimentari nei suoi figli perché sapeva del rischio per la salute che le avevano tramandato. Ha trasformato non solo le sue abitudini alimentari, ma anche quelle della sua famiglia e persino quelle dei suoi vicini!

Quando si tratta di cibo, di solito sono le donne a prendere il comando - sia in India rurale che urbana. Quasi ogni aspetto dei pasti della famiglia - pianificazione, approvvigionamento, preparazione, conservazione e servizio - è guidato dalle donne. In ciascuna di queste fasi, esiste un enorme potenziale per migliorare il benessere nutrizionale della famiglia. Ognuno di noi su base giornaliera prende numerose decisioni relative all'alimentazione e, nel caso delle donne responsabili, queste decisioni sono molte più numerose.

Al giorno d'oggi, vale la pena raccontare il ruolo assunto dalle donne che sono in prima linea nella lotta contro la pandemia di coronavirus. Molti dei paesi che hanno appiattito efficacemente la curva sono stati guidati dalle donne. In India, viene in mente il Ministro della Salute del Kerala, che ha gestito il blocco con fermezza ma anche compassione.

Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento