mercoledì 29 gennaio 2020

Dieci donne scienziate che dovreste conoscere

La scienza è spesso considerata un campo dominato dagli uomini.
Infatti, secondo i dati delle Nazioni Unite, meno del 30% dei ricercatori scientifici in tutto il mondo sono donne.
Gli studi hanno dimostrato che le donne sono scoraggiate o meno interessate a entrare nei campi della scienza, della tecnologia, dell'ingegneria e della matematica (STEM) a partire dalla giovane età. E secondo il Pew Research Center, le donne rimangono sotto rappresentate in ingegneria, informatica e scienze fisiche.

Ma nonostante le sfide della discriminazione di

genere e la mancanza di riconoscimento nella comunità scientifica, innumerevoli donne ispiratrici in questi campi hanno dato contributi storici alla scienza e hanno contribuito a far progredire la comprensione del mondo che ci circonda. Molte non sono stati riconosciute per i propri meriti mentre erano in vita, ma i loro risultati hanno aiutato generazioni di scienziate a venire.
Tutti abbiamo imparato a conoscere Marie Curie e Jane Goodall, ma qui ci sono altre 10 donne nella scienza che dovreste conoscere:

Alice Ball (1892-1916)
Rosalind Franklin (1920-1958)
Dorothy Hodgkin (1910-1994)
Grace Hopper (1906-1992)
Barbara McClintock (1902-1992)
Lise Meitner (1878-1968)
Sally Ride (1951-2012)
Tu Youyou (1930-present)
Maria Winkelmann (1670-1720)
Chien-Shiung Wu (1912-1997)


Leggi anche Storie e Notizie

Nessun commento:

Posta un commento